Terremoto in Centro Italia: riepilogo marzo 2017

Come è consuetudine aggiorno l’elenco dei dati raccolti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia circa le scosse di terremoto, registrate dall’inizio del 2017.

Nel mese di marzo 2017 si sono registrate 4.938 scosse sismiche di cui 28 superiori a M 3.0 e 2 superiori a M 4.0.

Dall’inizio del 2017, quindi, si sono registrate 20.685 scosse sismiche di cui 208 superiori a M 3.0, 16 superiori a M 4.0 e 4 superiori a M 5.0 (queste ultime, tutte il 18/01/2017).

Non so a voi, a me sembra che l’attività sismica, in questi ultimi due mesi, sia rimasta praticamente invariata. Inoltre preoccupa l’attivazione di una nuova faglia (l’ennesima, sollecitata dall’effetto “contagio” del mega cratere nel Centro Italia), questa volta vicino Spoleto e che, in passato, è stata protagonista di violenti terremoti. Dall’inizio dell’anno, infatti, nella zona in questione si sono registrati 242 terremoti con ben 4 di questi molto superiori a Magnitudo 3.0 e l’attività si sta intensificando…

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.