La scomparsa di Davide Cervia

Uno dei misteri più oscuri e meno conosciuti dell’Italia dal dopoguerra ad oggi. La scomparsa dell’esperto di guerra elettronica Davide Cervia, avvenuta nel 1990 e tornata alla ribalta in questi ultimi mesi dopo la sentenza di condanna al Ministero della Difesa “per aver impedito, ostacolato, e condizionato, la ricerca della verità”.

Uno straordinario reportage di Noemi Dalla Zanna, all’indomani dell’incontro con i familiari di Cervia, che si è svolto all’Istituto Tecnico Tecnologico “Leonardo Da Vinci”, ne riassume i passaggi chiave.

Di seguito il video in questione.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.