Terremoto in Centro Italia: riepilogo giugno 2017

In questi ultimi giorni è tornato ad intensificarsi lo sciame sismico iniziato il 24 agosto 2016 con alcune scosse discretamente potenti.

Sentire però recitare da parte dei media la frase “non si sono registrati danni a cose o persone”, mi ha fatto sorridere (per non piangere): è difficile infatti che, qualunque sia la forza di un terremoto, si verifichino danni dove è già tutto raso al suolo!!!

Ad ogni modo io continuo ad aggiornare l’elenco dei dati raccolti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia circa le scosse di terremoto, registrate dall’inizio del 2017.

Nel mese di giugno 2017 si sono registrate 3.051 scosse sismiche di cui 21 superiori a M 3.0.

Dall’inizio del 2017, quindi, si sono registrate 31.424 scosse sismiche di cui 287 superiori a M 3.0, 20 superiori a M 4.0 e 5 superiori a M 5.0.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.