Il Giorno del Ricordo 2020

Dal 2004 in Italia è stato istituito il Giorno del Ricordo. Una solennità civile nazionale, che si celebra il 10 febbraio per «conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale».

Quest’anno l’Istituto Tecnico Tecnologico “Leonardo Da Vinci” di Viterbo ha partecipato ad un progetto, promosso dal Consiglio Regionale del Lazio, il cui prodotto finale è stata questa intervista, resa agli studenti da Antonio Laruccia, Generale dell’esercito in pensione e testimone, da ragazzino, di un triste esodo di cui, per molti anni, in Italia non si è parlato a sufficienza.

Oggi, l’onere di recuperare questa mancanza spetta alla scuola e, con questo video, gli studenti dell’ITT di Viterbo consentono a chiunque di accedere ad un’ulteriore testimonianza di ciò che accadde, nell’immediato dopoguerra, agli italiani residenti in Istria.

Buona visione!

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.